Facebook YouTube Google+ LinkedIn National geographic Avventure nel mondo
  Photo Gallery
clicca per ingrandire
EXPEDITION GRANTED - NATIONAL GEOGRAPHIC
04/09/2014

Il concorso Expedition Granted di National Geographic ricerca a livello mondiale la prossima generazione di esploratori e concede di realizzare il sogno di una persona col finanziamento di $ 50.000. Si tratta di un concorso progettato per dimostrare che tutti possiamo essere potenziali esploratori, indipendentemente da come scegliamo di spingere i nostri confini e creare nuovi percorsi. National Geographic ricerca l'esploratore del terzo millennio.

Sono l'unico italiano selezionato. Il 31 agosto si è chiuso il termine per presentare il progetto. Dal 16 settembre sono partite le votazioni per la finale. Il 30 settembre sarà proclamato il vincitore.

Entrare a far parte dei progetti selezionati non è stato facile. I requisiti richiesti erano molti, difatti i progetti dovevano rispettare diversi parametri imposti da Nat Geo. In ultimo il progetto doveva essere presentato al grande pubblico attraverso un video:

Ecco i requisiti richiesti:

Originalità (50%): Come è originale il progetto? E 'una nuova idea o si vuol costruire su uno esistente? Espandere una nozione esistente di esplorazione o spingere i confini in un territorio inesplorato?

Impatto (30%): Il progetto darà un contributo positivo alla comunità locale o globale? Ha l'idea il potenziale di connettersi con il cuore e la mente degli altri?

Viabilità (20%): Il progetto deve essere realizzato con la giusta quantità di tempo e denaro. Saranno i 50.000 $ di premio del National Geographic sufficienti per consentire un inizio del progetto sano e l'esecuzione completa del progetto?

Che cosa significa originalità?
L'originalità è una misura di quanto l'idea sarà innovativa all'interno del campo scelto (ad esempio arte, musica, tecnologia, scienza, cibo). Un progetto originale cerca di raggiungere nuovi obiettivi o cerca nuovi modi di realizzare gli stessi obiettivi.

Che cosa significa impatto?
Impatto è l'effetto che il progetto potrebbe avere sulla comunità locale e/o globale. Se stai contribuendo alla nostra conoscenza e comprensione del mondo, ispirando le persone, aiutando gli sforzi di conservazione, o in generale tentare di rendere la vita migliore o più facile per più di una persona, allora stai seguendo l'impatto. 

Che cosa significa viabilità?
Viabilità significa quanto è probabile che il progetto possa realizzarsi in un lasso di tempo ragionevole. Questo si evince dallo skillset e dall'ambizione del progetto. Esempio: non saranno mai sufficienti 50.000,00 $ per pianificare una missione umana su Marte.

 

Ecco il mio progetto

DISCOVER YOURSELF (ESPLORA TE STESSO)

Coraggio ed avventura hanno da sempre spinto l’uomo a compiere grandi imprese. I vecchi esploratori hanno avuto la fortuna di trovarsi di fronte a mondi inesplorati ed ostili. Oggi non è più così, ma penso che il concetto di esplorazione resti sempre lo stesso. L’uomo esplora fuori ma in fondo esplora se stesso, deserti, foreste e mari sono i mezzi per conoscersi.
Per questo progetto ho scelto la foresta amazzonica. Un luogo magico che ancora oggi cela molti misteri e zone inesplorate.
Vorrei ritornare nei percorsi esplorati dal grande Pearcy Fawcett e partire da dove negli anni 90 si persero le tracce del biologo norvegese Lars Hafskjold. In Bolivia partendo dalla comunità di San Jose de Uchupiamonas sul rio Tuichi, vorrei inoltrarmi nella foresta del parco Madidi, alla ricerca degli ancestrali custodi dei segreti degli Incas… gli indios Toromonas.
Lo scopo di questa spedizione è quello di avvalermi di terreni già percorsi da grandi del passato, ma percorrerli, entro certi limiti, con i soli mezzi umani che la natura ci ha fornito. Ed allora tutto potrebbe apparirci come per magia, inesauribilmente inesplorato. Ecco che il viaggio fuori diventa il mezzo per viaggiare dentro se stessi. Questo a mio avviso è il fine di tutto ed indubbiamente la più stimolante delle avventure. Infatti non ho la presunzione di trovare i Toromonas ne riuscire ad avere notizie del biologo norvegese, ma se una nuova era esplorativa è nata allora questa è la strada giusta! Scoprire l’uomo scavando dentro se stessi e l’ambiente primordiale e vergine della foresta amazzonica è il posto giusto.

Clicca qui per vedere il progetto e votarlo

Resta sempre aggiornato con la Newsletter di Backpacker Adventure.
Contattami per approfondimenti o collaborazioni.